Avviso pubblico di assegnazione straordinaria di concessione di loculi cimiteriali

Scadenza alle ore 12:00 del 16.12.2022

Data di pubblicazione:
21 Ottobre 2022
Avviso pubblico di assegnazione straordinaria di concessione di loculi cimiteriali

Prot. n. 6271 del 18/10/2022 – L’avviso integrale è pubblicato all’Albo Pretorio in data 19.10.2022, n. 528, nonché sulla home page del comune di Papozze.

AVVISO PUBBLICO DI ASSEGNAZIONE STRAORDINARIA DI CONCESSIONE DI LOCULI CIMITERIALI

 

In esecuzione della deliberazione G.C. n. 66 del 14/10/2022 e della Determinazione n. 290 del 18/10/2022.

 

RENDE NOTO

Art. 1 – Oggetto

L’Amministrazione Comunale intende assegnare in concessione i loculi esistenti nei cimiteri di Papozze e Panarella evidenziati in verde nei manifesti affissi.

I loculi verranno assegnati con piastra di marmo nuova che verrà installata prima della stipula del contratto di concessione (se sprovvisti).

 

Art. 2 – Durata della concessione

La concessione dei loculi cimiteriali interessati dal presente avviso avrà durata pari ad anni 30 (trenta), decorrenti dalla data della stipula del contratto cimiteriale. Qualora il richiedente avente diritto del loculo risultante assegnatario dovesse decedere prima della stipula dell’atto di concessione, il comune garantirà l’uso gratuito di un loculo disponibile per la tumulazione della salma, e la durata decorrerà dalla data di occupazione del loculo.

La concessione, altresì, delle cappelle cimiteriali interessate dal presente avviso è stabilita in anni 50 (cinquanta), decorrenti dalla data di stipula della concessione.

 

Art. 3 – Costo della concessione

Il costo di concessione è quello previsto dalla deliberazione di Giunta Comunale n. 25 del 26.04.2021, come di seguito riportate:

Loculi cimiteriali:

Fila

Importo

Quarta

€ 2.000,00

Terza

€ 2.200,00

Seconda

€ 2.200,00

Prima

€ 2.000,00

 

Cappelle cimiteriali:

Fila

Importo

Quarta

€ 3.600,00

Terza

€ 3.600,00

Seconda

€ 3.600,00

Prima

€ 3.600,00

Totale

€ 14.400,00

 

Come previsto con deliberazione della Giunta Comunale n. 66 del 14/10/2022 sono previste le seguenti riduzioni (valide per le richieste pervenute entro il termine di scadenza fissato dall’avviso):

- una riduzione del 10 % del canone di concessione dei loculi (durata anni trenta);

- una riduzione del 15 % del canone di concessione dei loculi adiacenti e richiesti da due coniugi (massimo due loculi assegnabili – durata anni trenta);

- una riduzione del 20 % del canone di concessione dei loculi per le cappelle cimiteriali e pertanto il costo di n. 4 loculi è pari ad euro 11.520,00 per la durata di anni cinquanta.

Gli aventi diritto dovranno versare il 50 % del canone di concessione, comprensivo delle spese per diritti di segreteria, entro dieci giorni dalla ricezione della comunicazione di assegnazione.

L’importo del 50 % del canone di concessione, a saldo, dovrà essere versato due giorni prima del giorno fissato per la stipula dell’atto di concessione.

 

Art. 4 – Requisiti per l’assegnazione

Possono presentare domanda di assegnazione i seguenti soggetti:

a) residenti nel Comune di Papozze che abbiano già compiuto 60 anni;

b) non residenti nel Comune di Papozze che abbiano già compiuto 60 anni e che abbiano un congiunto (genitore, coniuge, figlio) già sepolto nel cimitero di Papozze;

c) non residenti nel Comune di Papozze che abbiano già compiuto 60 anni;

d) residenti e non residenti nel comune di Papozze che NON abbiano compiuto 60 anni.

 

Art. 5 – Criteri di assegnazione

La concessione dei loculi, previa verifica dei requisiti previsti all’art. 4, sarà effettuata mediante una graduatoria con attribuzione dei seguenti punteggi:

punti 3: per ogni anno eccedente i 60 anni del richiedente residente nel Comune di Papozze;

punti 1: per ogni anno eccedente i 60 anni del richiedente non residenti nel Comune di Papozze e che abbiano un congiunto (genitore, coniuge, figlio) già sepolto nel cimitero di Papozze;

punti 15: al richiedente l’assegnazione di due loculi (per sé e il coniuge, indipendentemente dalla residenza).

A parità di punteggio prevale l’ordine cronologico della richiesta.

Redatta la graduatoria il servizio di Polizia Mortuaria (Area Affari Generali) provvederà a contattare gli assegnatari che dovranno indicare il loculo oggetto di assegnazione (se non indicato nella richiesta).

Si procederà ad assegnazione sino a che vi sarà disponibilità di loculi, tenuto conto della riserva a favore del Comune di Papozze per necessità sopraggiunte ed imprevedibili (circa il 10 % dei loculi che risultano vuoti alla del presente bando).

 

Art. 6 – Modalità e termine di presentazione della domanda

 

La domanda dovrà pervenire entro le ore 12:00 del giorno 16 dicembre 2022, compilando l’apposito modello allegato al presente avviso.

La domanda compilata utilizzando il modello predisposto dovrà essere fatta pervenire con le seguenti modalità:

- a mano all'Ufficio Protocollo Generale (Piazza Libertà n. 1 – Primo Piano) nei giorni di lunedì dalle 08:30 alle 10:30, martedì e giovedì dalle 11:00 alle 13:00 e mercoledì dalle 15:30 alle 17:30;

- tramite raccomandata postale a/r indirizzata a: “Comune di Papozze, Piazza Libertà n. 1 45010 Papozze (RO)”. In questo caso fa fede la data di arrivo al Protocollo e non quella di invio;

- tramite PEC all’indirizzo segreteria.comune.papozze.ro@pecveneto.it

 

In ogni caso deve essere allegato il documento di identità del richiedente.

 

Art. 8 – Responsabile del Procedimento

Il Responsabile del procedimento è il dott. Fregnan Francesco, Responsabile Servizio Affari Generali, tel. 0426/44230 tasto 4 - email papozze@comune.papozze.ro.it.

 

                                                                                    IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

                                                                                               dott. Fregnan Francesco

                                                                                          documento firmato digitalmente