MISURE URGENTI IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA CORONAVIRUS

...

26/02/2020

PROROGA ORDINANZA SINDACALE N. 05/2020 del 26.02.2020 FINO ALLE ORE 24:00 DEL 02.03.2020

CON ORDINANZA SINDACALE N. 06/2020 del 01.03.2020 E' STATA DISPOSTA LA PROROGA FINO ALLE ORE 24:00 DEL 02.03.2020 DELLA SEGUENTE ORDINANZA:

 

ORDINANZA SINDACALE N. 05/2020 del 26.02.2020

 

Oggetto: RETTIFICA ALLE MISURE URGENTI IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA CORONAVIRUS (COVID-2019) FINO ALLE ORE 24:00 DEL 01.03.2020.

 

IL SINDACO

 

ORDINA

 

Di rettificare l’Ordinanza Sindacale n. 04/2020 del 24.02.2020 stabilendo che le misure precauzionali adottate sono le seguenti:

  1. La sospensione delle manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi in luogo pubblico o privato sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura culturale, ludico, sportiva, religiosa, discoteche e locali notturni, che comportano l’afflusso di pubblico;

  1. Sospensione delle attività di palestre pubbliche e private ed ogni attività presso il Palazzetto dello Sport, dell’impianto sportivo e della palestra presso le scuole, con esclusione degli allenamenti delle società sportive che non prevedano concentrazione di persone;
  1. Sospensione delle messe festive e feriali, ad esclusione dei matrimoni ed esequie a condizione che vi sia la partecipazione dei soli familiari;
  1. La chiusura dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado e l’università per anziani, salvo le attività formative svolte a distanza;
  1. Sospensione dei servizi di apertura al pubblico della biblioteca comunale e degli altri istituti e luoghi della cultura;
  1. All’Opera Pia “Francesco Bottoni” di limitare l’accesso dei visitatori agli ospiti;

 

Sono comunque consentite le attività elencate nei chiarimenti interpretativi della Regione Veneto intervenuti di cui al prot. n. 87953 del 24.02.2020 in merito all’ordinanza contingibile e urgente n. 1 del Ministero della salute, d’intesa con il Presidente della Regione del Veneto, pubblicati sul sito del Comune di Papozze.

 

Le misure previste dalla presente Ordinanza avranno efficacia dalla data della firma del presente provvedimento fino alle ore 24:00 del giorno 01 marzo 2020. Questa ordinanza potrà essere soggetta a modifiche a seguito del variare dello scenario epidemiologico e/o in base alle indicazioni che verranno fornite dagli organi superiori.

 

IL SINDACO

F.to Mosca Pierluigi